m0ltitudini

da bambino giocavo con le pentole

Dice che devo twittare

Sono spaesato qui su wordpress. La forza e il tempo di riannodare tutto, ritrovare le/gli altr*, di riprendere agibilità nella blogosfera…non la ho, forse.
Dice che dovrei farmi largo tra i cinguettii di twitter. O forse basterebbe riprendere in mano il bloggare, che a rileggermi non ho scritto solo stronzate.

Che belli i thread sotto la categoria “io lo avevo detto”. 😉

Certo riprendessi qui dovrei abbandonare – o quasi – facebook.

Ma aldilà del mio “moltitudini” vi chiedo, amiche ed amici blogger: è ancora tempo di blog? Come a quei tempi su splinder,  dico. Che magari sono io che col distacco ho una percezione diversa.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

33 pensieri su “Dice che devo twittare

  1. ccoti. in ha detto:

    dice che devi tuittare. e dice bene.

  2. Come avrai già intuito, io mi sono regolato così: scritti approfonditi sul blog; post brevi e per stimolare discussioni nei SN (in ordine di preferenza: FF, FB, G+ e Twitter, da buon ultimo, perché discutere in 140 caratteri per me è follia… :D).

    Diversifica, insomma!

    E, magari, fammi anche avere un tuo contatto da social network – quello dove sei più presente, intendo… 😉

  3. Uh, memento, sì, ho visto. Ma io sto a malapena su FB….seguire e propormi su tutte quelle piattaforme mi è impossibile. 🙂 E ho cose meno interessanti da dire delle tue.
    Su facebook comunque sono Lukino inEurope. E tu?

  4. Ma FF come funziona? Non lo conoscevo, ammetto. Tu quindi hai un blog su quella piattaforma?

  5. Anche io non riesco piú a scrivere sul blog… Lo trovo strano, non è piú come ai tempi, io sono diversa, ho altri spazi e altre priorità… E poi vuoi mettere andare a controllare chi ti scrive, se ti scrive, che non sia un troll piuttosto che il bip della notifica di facebook?
    Certo… Ai tempi di splinder avevamo i nostri giri, ma oggi quei “giri” li ho fatti diventare persone reali che ho per lo piu conosciuto ancor meglio su fb con facce, luoghi, mariti, mogli, amici, animali… E molti li ho pure trasportati nel mondo “reale”.

    Io ti direi di rimanere su fb, anche io ho provato twitter ma onestamente mi
    sembra ancora piú limitato.

  6. Ma tanto si va di share (ci vogliono due minuti in genere), del post del giorno, alla fine… E poi, magari, ogni tanto ci si ferma a commentare sulla piattaforma dove si trovano i riscontri intellettualmente più stimolanti. 🙂

    p.s. Intanto, di là, ti ho aggiunto… 😉

  7. Visto, memento. 😉 Ancora una cosa. Sto più o meno cominciando a capire FF – mi scirverò.
    Però, vedo che il tuo blog su blogspot è fermo. Se produci qualcosa di un po’ impegnativo, dove lo pubblichi?

  8. @elisa
    be’ a me di controllare chi scrive frega zero. Nè delle facce reale….dei mariti..delle mogli..eccetera. 🙂 O comunque, non è prioritario.
    A me interessa diffondere e condividere pensiero, innanzi tutto.
    🙂 Di twitter mi han parlato bene in tal senso.

  9. Peró piccolissimi pensieri… Oppure scrivi sul blog o su fb e poi condividi in twitter… Forse per via dei # e dei @ su twitter raggiungi piú persone…
    Se poi condividi pensieri ma non instauri una discussione serve a poco e in quel senso twitter non mi piace molto… É piú un cinguettare al vento! 😉

  10. be’ rispetto alla discussione il blog era senzaa dubbio superiore a facebook.

  11. Su blogspot posto solo gli articoli, praticamente, ma ora sono “a spasso”. Ho una collaborazione non retribuita con un sito non profit (quello per cui ho scritto i saggi brevi a partire da quello sul decennale del g8), insomma… E quindi non posto spessissimo, perché mi sto dedicando solo a discorsi parecchio impegantivi (il prossimo dovrei farlo sulla cosiddetta riforma del mercato del lavoro… E lì è davvero arduo essere sintetico…).

    Friendfeed è una sorta di aggregatore di risorse web (blog, musica, foto).

    C’è mezza blogosfera italiana (diversi esuli di splinder, pure).

    Molto stimolante anche se a volte è troppo “liberal” per i miei gusti. 😉

  12. @memento eh ora dovremmo chiarirci su cosa intendi per “liberal”.:)

  13. [detto molto rozzamente] Liberal come lo intendono quelli del PD che dicono che pure la socialdemocrazia è vecchia.

  14. ah…!!! Quindi il significato travisato che ha il termine nel nostro vocabolario, liberal nel senso di “ichino e i suoi fratelli”, insomma..morando..eccetera! Ai tempi del blog avevo una rubrica proprio su questo..sull’uso improprio di certi termini nel nostro cianciare di politica, si chiamava “lemmi”. Oggi mi occuperei appunto di “liberal” 😉
    Tra l’altro…spesso nei film il termine originale liberal viene tradotto con “liberale”, che è corretto dal punto di vista del dizionario, solo che alle nostre orecchie suona in modo ben diverso da come suona alle orecchie di un americano che guardasse il suo bel film nella lingua madre.:D

  15. Con quelli filo Ichino ci litigo almeno una volta a settimana. Però c’è pure la sinistra del PD. Che, per quello che ho potuto osservare io in questi anni, è molto più a sinistra del gruppo dirigente… Ragion per cui il dialogo, per me, è doveroso.

  16. Sì sì…ironizzavo solo su come “liberal” se leggiamo…repubblica e corsera abbia un senso ben diverso da quello che ha nel dibattito USA da cui è mutuato.

  17. Su questo hai perfettamente ragione, eh! 😉

  18. Sicuramente non è solo una tua percezione, la fruizione dei blog è calata e di molto. Ma twitter mi sembra troppo stringato, tra i due se proprio scegli facebook. Anche perché a me sta più comodo seguirti lì! 😛

  19. visto che mi hai redarguita, commento anche qui: secondo me se vuoi usare TW come surrogato del blog, continua a bloggare! TW non ti consente di fare quello che fai sul blog. a meno che tu non voglia mettere alla prova le tue capacità di sintesi.
    è sempre tempo di blog, secondo me, è che noi abbiamo iniziato presto e ci siamo stufati, non abbiamo più tempo, ci siamo fatti tentare da quel giocattolo di semplicità che è FB e ci siamo persi e non scriviamo più, non creiamo più, ci confrontiamo sempre meno.
    blog tutta la vita, se hai tempo e voglia di bloggare. ‘che oltre ad avere quel sapore un po’ vintage, il blog anche una capacità di comunicazione millemila volte superiore a FB e TW.

  20. quoto bittina. se ti piace scrivere, se ti piace dibattere, cosa ci fai su fb?
    fb mi pare sia ottimo per condividere al volo, informare brevemente. ma dà poco spazio alla riflessione ed è troppo volatile. non ci può bastare.
    il blog è impegnativo, lo so. spesso ho pensato di smettere, ma per ora continuo testardamente ad insistere, continuo a provarci.
    (però magari ti chiederò l’amicizia…)

  21. Plegine…. ma sei quello di Liberigatti? Quello che lavorava all’estero? E Bittina chi è? Quoto anch’io Bittina, dove l’hai redarguita, su fb? Adesso devo andare a leggere. E pure cercare Bittina.
    Rimpianti, nostalgie, belle persone, incontri emozionanti. Sì, vabbè, ho avuto anche questo.. Era la mia prima vita. Nella seconda uso fb per avere certe informazioni e certi contatti in tempo reale. A che ora è l’assemblea, chi c’è all’Asilo Occupato, cosa si fa domenica. Chi ha detto cosa e dove e quando. Perchè la mia seconda vita ha spazi e tempi talmente diversi che anche una puttanata come fb serve. Ma veramente. E non parlo di arrostate e cose del genere. E pi ci cazzeggio, su ‘sto fb. E sì. Tanto per.
    Ho traportato il blog su un’altra piattaforma ma senza soddisfazione. Non che mi aspettassi chissà cosa. Scrivo per me, solo per me. Me ne frego di diffondere/condividere. Voglio dire, i miei post sono sempre molto personali ed anche se parlo dei cazzi di ‘sta città, qualche pacca sulla spalla e vaffanculo. Mai che qualcuno mi dicesse “non è così-siete papponi-terroni-avete avuto tutto-che cazzo volete”. O che mi si rivolgessero domande, critiche, qualcosa di polemico.. Eppure io so che qualcuno lo pensa ma il tono è ormai quello. Volemose bene e tira a campare. Forse per questo scrivo poco.
    Per scambiarci pacche sulla spalla basta fb. E quel coso lì, Tuitter, non so neppure cosa sia e non ho voglia di provare. Con un occhio solo faccio pure troppo. Però, vedi, basta un tuo post e…vrrrruuummm, ci mettiamo in moto.
    Ti ricordo che
    1. sei stato il mio primo blog
    2. lo leggevo anche quando era in pausa
    3. sciù sciù tvb cuoricino cuoricino gnè gnè gnè
    4. senti, i commenti di là non li leggo, scusa, devo spalare la neve

  22. @bittina graaaaazie
    @francoG be’. ti seguirò senz’altro. Comunque chiedimi l’amicizia…
    @elenamaria sì plegine è lui!

  23. ma guarda già quanti commenti!.. la risposta è ovviamente SI!
    😉

  24. senza-account-di-wordpress in ha detto:

    ad occhio e croce l’esportazione da splinder ti ha mangiato un sacco di mesi e di post.
    (vedo che cambiano le piattaforme, ma la gente che gira è sempre la stessa.)

  25. Plegine scrive troppo piccolo, non riesco a leggerlo.

  26. @giovanotta eh vabbè..una volta erano tanti di più.:)

  27. sai che penso? che non è solo o non tanto il cambio di piattaforma, ma piuttosto il cambio di situazione politica.. come si fa a scrivere un post “lucido” oggi?
    non è facile, almeno per me non lo è

  28. @giovanotta no be’ per quanto mi riguarda la difficoltà è solo legata alla mia lontananza dal blogging.

  29. @elenamaria …sì, confermo di essere quella persona là e togli pure il passato, perché ci torno pure quest’anno a lavorare in Norvegia.
    Davvero scrivo troppo in piccolo? Eh, lo faccio anche quando ho in mano una penna, dev’essere proprio un’abitudine profondamente radicata in me. Comunque se fai ctrl + puoi ingrandire la pagina eh! 😉

  30. @elenamaria ctrl e “+”.:)
    @plegine sono stato alcuni giorni per lavoro a oslo….

  31. Mys in ha detto:

    Monica ‏ @mongmedia
    reading “LongerI Wait, MoreYou Love Me” by WendyWalters

  32. hai ragione. bei tempi, quelli di splinder… ma sono finiti

    ps: bentrovato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: